Archive for 'Senza categoria'

SCONTO IN FATTURA ABROGATO IN SENATO, UNA VITTORIA DELL’ARTIGIANATO E DI CNA

SCONTO IN FATTURA ABROGATO IN SENATO, UNA VITTORIA DELL’ARTIGIANATO E DI CNA
Dopo il ricorso all’Antitrust, alla Commissione Europea, e al TAR contro la circolare dell’ADE e la raccolta di quasi 6 mila firme online

Un ricorso all’Antitrust ed alla Commissione Europea contro la norma, un ricorso al  TAR contro la circolare dell’Agenzia delle Entrate, e una raccolta di quasi 6 mila firme alla ...

Continua la lettura →
0

Impianti elettrici, incentivo ai condomini che li rinnovano

Impianti elettrici, incentivo ai condomini che li rinnovano

Da ARERA incentivi per ammodernare gli impianti realizzati prima del 1970 e fino al 1985 se critici

18/11/2019 – Rimborsi fino a 1.200 euro per appartamento per promuovere il rinnovo dei vecchi impianti elettrici interni ai condomini.

A prevederlo la Delibera 467/2019 con cui l’Autorità per l’energia e l’ambiente (ARERA) ha avviato una procedura sperimentale per l’ammodernamento delle “colonne montanti” vetuste, negli edifici condominiali più datati.

Ristrutturazione impianti elettrici: cosa è previsto

Le regole ARERA riguardano gli interventi su quella ...

Continua la lettura →
0

Fotovoltaico. Abrogazione articolo 10.

Fotovoltaico. Abrogazione articolo 10.

La petizione ed i ricorsi non vanno in vacanza

Agosto, tempo di vacanze. Ma se Camera dei Deputati e Senato chiudono i battenti per le ferie estive, non si ferma, né potrebbe essere altrimenti, l’iniziativa della CNA per ottenere l’abrogazione dell’art. 10 della L. 58/2019.

In particolare, non si ferma la raccolta di firme, che hanno superato le 4.000, che ha visto migliaia di imprenditori e semplici cittadini prendere una posizione netta contro l’articolo 10. Questa mobilitazione ha avuto ...

Continua la lettura →
0

DECRETO CRESCITA-. UN GROSSO PROBLEMA PER LE PICCOLE IMPRESE

DECRETO CRESCITA-. UN GROSSO PROBLEMA PER LE PICCOLE IMPRESE

Un appello online a deputati e senatori sulla piattaforma change.org è la nuova iniziativa della CNA per ottenere dal Parlamento l’abrogazione dell’art. 10.

“Bisogna contare sino a 10” è il titolo dell’appello che ripercorre la “storia” del provvedimento, evidenziando le incongruenze ed i gravi effetti che sta già avendo sull’intero settore della riqualificazione energetica.

La petizione inoltre ricorda i ricorsi all’Antitrust ed alla Commissione europea che 64 imprese associate alla CNA hanno presentato e sottolinea infine come questo provvedimento abbia relegato le piccole imprese del settore ad ...

Continua la lettura →
0

BANDO DI INCENTIVAZIONE DEI SISTEMI DI ACCUMULO DI ENERGIA ELETTRICA PRODOTTA DA IMPIANTI FOTOVOLTAICI – ANNO 2019

BANDO DI INCENTIVAZIONE DEI SISTEMI DI ACCUMULO DI ENERGIA ELETTRICA PRODOTTA DA IMPIANTI FOTOVOLTAICI – ANNO 2019

E’ stato pubblicato il bando di incentivazione dei sistemi di accumulo di energia elettrica prodotta da impianti fotovoltaici. 

Leggi il bando e consulta la documentazione di riferimento
Il contributo è concesso mediante una procedura a sportello per via telematica.
Il procedimento valutativo a sportello prevede l’istruttoria delle domande secondo l’ordine cronologico di presentazione. Ove le disponibilità finanziarie siano insufficienti rispetto alle domande presentate, la concessione dell’intervento è disposta secondo il predetto ordine cronologico (fatto salvo ...

Continua la lettura →
0

La casa tutta elettrica: quando conviene, soluzioni e costi

La casa tutta elettrica: quando conviene, soluzioni e costi

Come si fa a rinunciare al gas? Abbiamo approfondito il tema con due ingegneri, che hanno rimarcato l’importanza di una buona coibentazione prima di intervenire sugli impianti.

da:  https://www.qualenergia.it
di: Luca Re

Rinunciare del tutto al gas per un appartamento elettrificato al 100% è una buona idea? In quali circostanze è consigliabile compiere una scelta di questo tipo?

Sono domande sempre più frequenti tra chi deve ristrutturare casa, o sta valutando l’acquisto di ...

Continua la lettura →
0

Manovra 2019: incentivi auto elettriche, ibride e a gas

Manovra 2019: incentivi auto elettriche, ibride e a gas
  • Approvato un emendamento alla legge di Bilancio 2019 che introduce un bonus per l’acquisto di veicoli ecologici e rincari fiscali sulle nuove auto a benzina e diesel

Tutte le novità sugli incentivi auto elettriche, ibride e gas nella Manovra 2019

(Rinnovabili.it) – Non è solo la micro-mobilità elettrica a fare la sua comparsa nella Legge di Bilancio 2019. Nel testo della Manovra finanziaria, attualmente ...

Continua la lettura →
0

California, c’è la proposta di vendere solo auto a emissioni zero dal 2040

California, c’è la proposta di vendere solo auto a emissioni zero dal 2040

 

La proposta di legge è stata presentata pochi giorni fa da Phil Ting, parlamentare democratico dell’Assemblea californiana. Se la misura diventerà legge, dal 1° gennaio 2040 tutti i veicoli venduti in California dovranno essere ad emissioni zero, quindi elettrici o con celle combustibili ...

Continua la lettura →
0

Ecobonus 2018, ecco come cambierà la detrazione per il risparmio energetic

Ecobonus 2018, ecco come cambierà la detrazione per il risparmio energetic
da  www.idealista.it

Novità in arrivo per l’ecobonus, la misura che comporta una detrazione del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Il governo ha in mente di legare la percentuale di detrazione agli obiettivi di risparmio energetico dei singoli interventi.

Il ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti ha fatto sapere che nella legge di Bilancio il governo ha intenzione di cambiare le regole del gioco, introducendo diverse percentuali di detrazioni ...

Continua la lettura →
0

PRESTAZIONI OCCASIONALI IN SOSTITUZIONE DEI VAUCHER … ECCO LE NUOVE REGOLE

PRESTAZIONI OCCASIONALI IN SOSTITUZIONE DEI VAUCHER … ECCO LE NUOVE REGOLE

Finalmente arrivano le regole per utilizzare i nuovi contratti di prestazione occasionale in sostituzione dei voucher. Ecco come si utilizzano.

Regole gennerali

– Compenso massimo annuale per ciascun prestatore (anche con più utilizzatori) 5.000 euro.

– Compenso massimo annuale per ciascun utilizzatore (anche con più prestatori) 5.000 euro.

– Compenso massimo annuale per ciascun prestatore verso un unico utilizzatore 2.500 euro.

– Non possono essere acquisite prestazioni di lavoro occasionali da soggetti con ...

Continua la lettura →
0

CNA VICENZA E CRA BRENDOLA, CONVENZIONE DA 5 MLN

CNA VICENZA E CRA BRENDOLA, CONVENZIONE DA 5 MLN

Accesso al credito: l’associazione e la cassa uniscono le forze per sostenere gli investimenti delle imprese

CNA Vicenza e Cassa Rurale di Brendola insieme per garantire ad artigiani e imprese una corsia preferenziale e sicura verso finanziamenti a condizioni agevolate. L’associazione ha stretto una convenzione con l’istituto, che apre alle aziende presentate da CNA Vicenza un plafond di 5 milioni di euro per l’erogazione di crediti garantiti, a tasso ridotto rispetto a quello normalmente fissato dalla Cassa. Il canale di ...

Continua la lettura →
0

APPALTI, RESTA IL TETTO AL SUBAPPALTO

APPALTI, RESTA IL TETTO AL SUBAPPALTO

Il decreto correttivo al Codice Appalti mantiene il limite al 30%. Battipaglia (CNA Impianti): «Decisione sensata. Ora le imprese non qualificate si associno»

 

Appalti, niente marcia indietro: si potrà subappaltare solo il 30% dell’intero importo di contratto.

Resta inalterato il tetto voluto dal Governo per regolarizzare i rapporti di lavoro tra imprese, con l’obiettivo di ridurre i rischi di infiltrazioni criminali che spesso si annidano nei passaggi intermedi.

E c’è quindi soddisfazione tra gli imprenditori del settore impiantistico, scongiurata l’ipotesi di vedere scomparire ...

Continua la lettura →
0

L’auto connessa del futuro? Bosch la sta inventando insieme a Nvidia

L’auto connessa del futuro? Bosch la sta inventando insieme a Nvidia
Federico Cociancich

http://www.ilsole24ore.com/

Il gruppo Bosch e l’americana nvidia, specializzata da anni nella progettazione di schede grafiche e nell’elaborazione delle immagini, e più recentemente impegnata nel realizzare supercomputer per il deep learning, in grado di soddisfare le sconfinate richieste di elaborazione della guida autonoma, hanno sviluppato un sofisticato sistema di intelligenza artificiale pensato per i sistemi di mobilità del futuro, le ...

Continua la lettura →
0

Riflessioni, criticità e obiettivi per la nuova Strategia Energetica Nazionale

Riflessioni, criticità e obiettivi per la nuova Strategia Energetica Nazionale

Il Ministero dello Sviluppo Economico prepara la SEN, la Strategia Energetica Nazionale (sarà presentata il 10 maggio, ndr), e in contemporanea quello dell’Ambiente lavora alla Strategia energia-clima per rispettare gli impegni dell’Accordo di Parigi.

Per quanto vi sia un raccordo tra i due Ministeri nell’elaborazione dei due documenti, non si capisce la ratio di questo doppio binario. Meglio, molto meglio, sarebbe stato un reale coinvolgimento dal basso, non solo attraverso semplici consultazioni, volto all’elaborazione di ...

Continua la lettura →
0

“Domotica”: guida alle detrazione dall’Agenzia delle Entrate

“Domotica”: guida alle detrazione dall’Agenzia delle Entrate
L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato la “Guida alla dichiarazione dei redditi delle persone fisiche relativa all’anno d’imposta 2016: spese che danno diritto a deduzioni dal reddito, a detrazioni d’imposta, crediti d’imposta e altri elementi rilevanti per la compilazione della dichiarazione e per l’apposizione del visto di conformità“.

Il documento costituisce una trattazione sistematica delle disposizioni riguardanti ritenute, oneri detraibili, deducibili e crediti di imposta, anche sotto il profilo degli obblighi di produzione documentale da parte del contribuente al CAF o al professionista abilitato ...

Continua la lettura →
0

Autoproduzione di energia: lobby forti e governi compiacenti boicottano rinnovabili e generazione distribuita

Autoproduzione di energia: lobby forti e governi compiacenti boicottano rinnovabili e generazione distribuita

Pubblichiamo di seguito l’intervista di Roberta De Carolis, della redazione di Greenme, al Vice Presidente Giga, Fabio Roggiolani, tra i promotori della petizione a favore dei Sistemi di Distribuzione Chiusi, passaggio fondamentale per rendere piena sovranità all’utente dell’energia nel nuovo modello energetico distribuito.

 

Il Governo sta bloccando l’autoproduzione di energia e ostacolando le rinnovabili. Attualmente non è consentito scambiare energia con i vicini, né alle ...

Continua la lettura →
0

Fotovoltaico: entrata in esercizio presuppone adempimento normativa fiscale

Fotovoltaico: entrata in esercizio presuppone adempimento normativa fiscale
26 Gennaio 2017
di Filippo Franchetto
da www.nextville.it

 

Perché possa parlarsi di “entrata in esercizio” dell’impianto occorre che siano stati assolti gli obblighi previsti dalla normativa fiscale in materia di produzione di energia elettrica.

Questo è quanto stabilisce la Sentenza n. 6 del 3 gennaio 2017, con cui il Consiglio di Stato ha rigettato l’appello di una società che si era vista negare le tariffe del Terzo Conto energia (Dm 6 agosto 2010). Per accedere alle tariffe incentivanti del ...

Continua la lettura →
0

Obbligo contabilizzazione e proroga a giugno 2017: ecco cosa succede adesso

Obbligo contabilizzazione e proroga a giugno 2017: ecco cosa succede adesso
Di Roberto Colombo

4 gennaio 2017

 da http://www.ediltecnico.it/

Il Consiglio dei Ministri, come abbiamo visto, ha inserito nel decreto legge approvato il 30 dicembre scorso (decreto Milleproroghe) anche la proroga dei termini per l’adeguamento degli impianti di riscaldamento alla contabilizzazione individuale del calore.

Alla fine, quello che molti si aspettavano è accaduto veramente: in barba alla direttiva europea n. 27 del 2012, che aveva concesso agli ...

Continua la lettura →
0

Buone Feste

Buone Feste

natale-spot

Continua la lettura →
0

SCIA2 in Gazzetta: cosa cambia per il fotovoltaico?

SCIA2 in Gazzetta: cosa cambia per il fotovoltaico?
  • Addio comunicazione di inizio lavori: dall’11 dicembre di quest’anno per il fotovoltaico in edilizia non è più necessario titolo edilizio

(Rinnovabili.it) – Il  decreto “Scia 2”, è uno dei provvedimenti della riforma Madia che non sono stati bloccati dal verdetto della Corte Costituzionale. Così, dopo l’approvazione in Consigli dei ministri le nuove norme di semplificazione in materia di titoli edilizi sono state oggi pubblicate in ...

Continua la lettura →
0
Page 1 of 8 12345...»